Login | Registrati | Recupera password
0/0
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009

    Intervento per riparazione o sostituzione della valvola mitrale e per l'applicazione di by-pass

    Spettabili medici,
    un mio congiunto (di anni 66), affetto da difettoso funzionamento della valvola mitralica, scompenso cardiaco e ostruzione di due coronarie è attualmente ricoverato con la speranza di risolvere o migliorare i suoi problemi cardiaci con l'emodinamica. Sinora si sono rivelati vani tutti i tentativi di angioplastica effettutati in più centri e gli è stata suggerita una terapia farmacologica; frattanto, gli è stato impiantato un ICD. In questo ultimo ricovero, gli è stato detto contrariamente alle sue aspettative che l'unico modo per migliorare era quello di sottoporsi ad un intervento tradizionale x riparazione o sostituzione della valvola mitrale e per l'applicazione di due by-pass. Non è troppo rischiosa questa tecnica considerando che il paziente soffre di bronchite cronica ostruttiva, problematiche al fegato motivata dall'assunzione di alcuni farmaci, enfisema polmonare?
    Ringraziandovi in anticipo per la risposta, invio i miei più cordiali saluti.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 732 Medico specialista in: Cardiologia

    Risponde dal
    2009
    La giovane età del paziente ovviamente induce a soluzioni ottimali della duplice patologia, valvolare e e coronarica, che affligogio il paziente stesso.
    Non è molto chiara la patologia valvolare mitralica in questione ( insufficienza, stenosi, steno insufficienza...) e mancano dati circa le reali condizioni della valvola ammalata per capire che tipo di intervento potere giovare al paziente, valvuloplastica o sostituzione valvolare. Inoltre , come comprenderà, è molto difficile esprimersi su una coronarografia che non si può vedere ed interpretata da altri.
    Il fatto che gli si stato impiantato un ICD potrebbe voler significare che la funzione ventricolare sinistra sia compromessa e siano presenti aritmie minacciose, ma come vede posso fare solo supposizioni, senza poterla al mente aiutare.
    Cordialmente
    Cecchini
    www.cecchinicuore.org


    Dr. Maurizio Cecchini - Specialista in Cardiologia -Pisa
    Medicina di Emergenza ed Urgenza
    www.cecchinicuore.org

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009
    Gentile dottor Cecchini,
    anzi tutto, desidero ringraziarla per la gentile risposta.
    Non sono in grado di fornirle ulteriori precisazioni in merito alla patologia valvolare e coronarica da cui è afflitto il mio parente; gli è stato detto che dovrebbe subire un intervento sia sulla valvola aortica sia su quella mitrale e che nello stesso tempo gli dovrebbero installare due by-pass per l'ostruzione delle coronarie.
    La mia preoccupazione è motivata dal timore che l'intervento possa essere particolarmente pericoloso a causa delle condizioni generali del paziente (come le ho già precisato soffre di bronchite cronica occlusiva, di enfisema polmonare ed inoltre presenta delle problematiche al fegato per l'assunzione di alcuni farmaci).
    Le chiedevo appunto un parere in merito sia per l'anestesia generale cui dovrebbe essere sottoposto sia per sapere se si possa concretamente sperare in un miglioramento della situazione dopo aver effettuato l'intervento.
    Ringraziandola in anticipo per la risposta, la saluto augurandole una buona settimana.



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 732 Medico specialista in: Cardiologia

    Risponde dal
    2009
    Le ripeto che non è possibile darle una valutazione se mancano gli elementi fondamentali che le ho già indicato nel precedente post.
    Arrivederci


    Dr. Maurizio Cecchini - Specialista in Cardiologia -Pisa
    Medicina di Emergenza ed Urgenza
    www.cecchinicuore.org


Discussioni Simili

  1. Sostituzione valvola mitralica
    in Cardiochirurgia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29/03/2012, 13:47
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25/04/2012, 18:58
  3. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02/10/2011, 15:52
  4. Riparazione valvola mitrale
    in Cardiochirurgia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30/07/2012, 13:42
  5. Valvola mitrale
    in Cardiochirurgia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23/06/2011, 15:17
ultima modifica:  14/04/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896