Utente 235XXX
Genitli dottori,

mi sembra che negli ultimi mesi i miei capelli siano meno folti, cosi' come i peli sulle gambe e nella zona genitale. Non si assiste ad una vera e propria caduta, forse sara' una mia imprssione, ma sembra che nella zona del polpaccio abbia meno peli di quanti ne avevo in precedenza. La peluria sul pube e' consistente, ma sembra che i peli siano piu' corti e piu' ricci. La libido non ha subito modificazioni e sono sano dal punto di vista sessuale e riproduttivo. Cosa potrebbe essere? Mi consigliate una visita da un andrologo?

Un altro quesito: penso di soffrire di fimosi, in quanto il glande non fuoriesce dal prepuzio. Mia mamma ha prenotato la visita dall'urologo per la prossima settimana, ma quale figura professionale si addice di piu' a questo problema? L'urologo o l'andrologo? Un eventuale circoncisione totale e' molto dolorosa? Dato che avverrebbe (credo) l'asportazione del frenulo (che e' molto corto, infatti non so se si tratti di frenulo corto o fimosi o tutte e due le cose), il piacere diminuisce?

Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non credo prorpio che si metta a aperdere peli a 19 anni. Per quanto riguarda la presuntiva fimosi aspettiamo il referto del collega, che la cosa va vista sul campo.