Utente 132XXX
Salve sono classe 1941 dalle analisi del sangue riscontro questi valori:
BILIRUBINA TOTALE******************0,60 ***********(0,40 1,20)
GAMMA G T **************************83 ************(7 55)
G.O.T./A.S.T.***************************18 **************(15 41)
G.P.T./A.L.T. ***************************10 **************(17 63)
CONTA PIASTRINE *******************129 *************(140 440)

Sono differenze rilevanti? ed in particolare c'è concomitanza tra gamma gt e g.p.t/a.l.t?
Come mai le piastrine ogni volta che faccio le analisi me ne trovo qualcuno in meno? andando quindi sotto i valori?
C'è qualche cura in particolare? C'è da preoccuparsi? E' il caso di fare altre analisi di altro tipo? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
GOT, GPT e GammaGT sono tutti indicatori dell'attivita' epatica: lo scostamento dai valori medi non e' enorme, ma vale la pena continuare a monitorarli nei prossimi mesi, ovviamente adeguando innanzitutto il regime alimentare.
Per quanto concerne la conta delle piastrine in effetti il valore risulta un po' basso, pero' e' compito del suo Medico valutarne la rilevanza confrontando questi dati (e tutti quelli che non ci ha postato...) con i riscontri precedenti, se ne ha, e con le notizie cliniche a sua disposizione.
Sulla bilirubina infine non credo ci sia molto da dire, perche' 0,60 e' un valore ampiamente nella media.
Cordiali saluti