Utente 179XXX
Buonasera
mio marito ad ottobre 2011 ha subito una nefrectomia totale al rene sx per carcinoma maligno, da dopo l'operazione non riece a raggiungere l'orgasmo e si stanca velocemente.
Vorrei sapere se questo dipende dall'operazione, prima non è mai successo, ed eventualmente può prendere il Levitra?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

non faccia diagnosi di causa che purtroppo, da questa postazione, non possiamo confermare come non possiamo dare precise indicazioni terapeutiche, si veda le nostre linee guida.

Senta ora in diretta un esperto andrologo.

Cordiali salutio.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
il deficit erettivo dopo intervento di chirurgia maggiore può derivare o da fattori psicogeni (paura, ansia ecc...) ovvero dall' improvviso aggravamento di un problema oraganico (più spesso circolatorio) scatenato da intervento. Vi si possono sovrapporre come coincidenze fenomeni ormonali o prostatici. Pertanto meglio evitare autyoprescrizioni ed agire direttamente su causa sotto la guida di esperto collega.