Utente 226XXX
Gentili dottori, avrei bisogno di un vostro consiglio. Dunque la mia fidanzata ha una leggere peluria che dalla basette scende fino a sotto al collo. Lungo le basette la peluria è quasi nella norma, tuttavia questa tende ad intensificarsi nell'estremo sinistro e destro del collo. I peli non sono eccessivamente folti tuttavia si notano, specialmente quelli nella zona sinistra che sono un pò più lunghi. i peli sono neri, soffici e fini. Il colore della sua pelle è molto chiaro, tendente al pallido e la sua capigliatura è bruna. Il problema dipende da un eccesso di progesterone dovuto all'ovaio policistico. Il progesterone è l'unico ormone che ha leggermente in eccesso mentre tutti gli altri sono nella norma. Nonostante l'ovaio policistico (che ho letto possa dare udiversi problemi) la peluria in eccesso è l'unico fastidio che ha.
Ora la mia domanda è questa: avendo letto circa diversi trattamenti di depilazione definitiva quale mi consigliate di farle adottare? inoltre potete suggerirmi chi a Napoli o dintorni potrebbe aiutarmi? e se potete, magari anche approsimativamente, stimare una spesa minima e massima.
Grazie mille in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Salvatore Carlucci
24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Gentile utente,
nel caso della peluria i sistemi di epilazione definitiva (laser e luce pulsata) non sono efficaci, anzi in qualche caso si rischia di aggravare il problema.
La soluzione passa sicuramente per la cura dell'ovaio policistico, magari accompagnata dall'applicazione di un antiandrogeno locale, che va prescritto da un medico.
[#2] dopo  
Dr. Dario Graziano
44% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2010
gentile utente,
concordo con il dott. Carlucci sul fatto che il problema dell'ovaio policistico debba essere correttamente inquadrato prima di ogni altro passo, tuttavia nella mia esperienza il laser (diodo) ha buona efficacia sulla peluria purché sia adeguatamente pigmentata (non si hanno risultati sui peli completamente bianchi).
In genere consiglio di fare almeno un trattamento di prova, magari su di un'area limitata, e poi decidere con il medico se vale la pena continuare o sospendere i trattamenti
Quanto ai medici non possiamo fornire alcuna indicazione ma su questo sito troverà sicuramente molti seri professionisti che lavorano nella sua città
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Domenico Laquintana
24% attività
0% attualità
12% socialità
TROIA (FG)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Concordo col dott. Graziano sulla possibilità di trattare anche peli di sezione molto sottile (purchè scuri).

Io uso per l'epilazione un laser a Neodimio-YAG: variando opportunamente i parametri rispetto a peli molto più spessi, l'efficacia è nella maggior parte dei casi quasi sovrapponibile.

Resta fermo il punto che la patologia ormonale va risolta in prima istanza nelle modalità che potrà consigliarle uno specialista ginecologo.