Utente 236XXX
Salve dottore, sono una signora di 41 anni ,,soffro da tantissimi anni di mal di testa , da circa 6 mesi le crisi sono aumentate ,ho consultato un neurologo che mi ha diagnosticato una cefale mista ,devo fare una tac con mezzo di contrasto ed intanto mi ha prescrito amitriptilina come prevenzione, ieri mi sono recata dal cardiologo per un controllo annuale il quale dopo avermi ascoltato ha attribuito i miei mal di testa ad un ANEURISMA DEL SIA IN ASSENZA DI IMMAGINI AL COLOR DA RIFERIRE CON CERTEZZA A SHUNT, io vorrei da lei spiegazioni in proposito dato il mio stato d'animo il cardiologo si e' limitato a prescrivermi un esame un ecog, particolare per confermare la sua ipotesi , cosa significa aneurisma del sia? si cura? se e si con farmaci o con intervento chirurgico? quali soni rischi ? io sono molto ansiosa e da ieri gia che non dormo perche' penso di essere in pericolo di vita , ho due bimbi piccoli da tre mesi ho perso il mio papa' con un linfoma non h. sono a pezzi , la prego mi risponda subito , mi consigli sul da farsi e soprattutto mi spieghi cosa ho? la ringrazio anticipatamente per la sua collaborazione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
le ho gia' risposto all'identico post.
Arrivederci
cecchini