Utente 552XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 22 anni, ho iniziato una cura per l'acne con il Roaccutan 12 gg fa, prendendo una cp da 20mg dopo colazione e una da 10mg dopo pranzo. Due anni fa ho inziato la cura con le stesse dosi ma dopo il controllo mensile ho dovuto sospenderla per il colesterolo troppo alto (aveva raggiunto un valore di 330), ora però con la mia dermatologa abbiamo deciso di ritentare dato che la situzione è peggiorata.
Da quando prendo il Roaccutan però non dormo affatto bene, non riesco ad addormentarmi serenamente (ho sempre dormito in media 8 ore per notte), ho ansia e tachicardia che credo siano la causa dell'insonnia (ora dormo più o meno 5 ore per notte, con conseguente stanchezza)
Vorrei sapere se quest'ansia possa derivare dalla cura per l'acne oppure è una questione mentale.. c'è da dire che lavoro e nel frattempo frequento l'università, con buoni risultati.
La mia domanda dunque è se una delle controidicazioni del Roaccutan può essere l'ansia, e che consigli potete darmi..
Sarei davvero grata di una vostra risposta.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente tra gli effetti collaterali all'assunzione di isotretinoina per os che riguardino la sfera psichica c'è solo la depressione ma non l'insonnia,l'ansia e la tachicardia.Come diciamo sempre, utile però far presente tali situazioni a colui che l'ha in cura.
Cordiali saluti
Alessandro Benini
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
concordo con il Dott. benini: l'isotretinoina per os è stata relazionata a sintomatologie di tipo depressivo (aumento della sintomatologia depressiva) ma solitamente non con altre situazioni psichiche.

utilissimo il controllo dermatologico con lo specialista che la tiene in cura.

cari saluti
Dott. Luigi Laino
Ricercatore dermatologo, ROMA