Utente 101XXX
Egregi dottori,
questa mattina mia mamma si è sentita male,aveva dei dolori forti allo stomaco e consultando il nostro medico di base le ha detto di fare una puntura di spasmex, premetto che mia mamma ha sempre avuto problemi allergici e di asma,pochi sencondi dopo la puntura ha iniziato ad avere difficoltà respiratorie come un attacco di asma,mi continuava a ripetere che non respirava e poco dopo ha perso conoscenza ed ha rimesso, io presa dal panico ho chiamato il 118 pensando ad uno shock, successivamente si è ripresa è arrivata al pronto soccorso cosciente,ma non mi hanno saputo dire niente,se dipendeva dal farmaco o meno,cioè mi hanno detto prima, che poteva dipendere da uno stato ansioso,poi che era un virus intestinale poichè aveva anche dissenteria,gastroenterite,il medico di base altrettanto,ci ha detto che una reazione così allo spasmex sembrava esagerata...mi chiedo,e così esagerata come hanno detto? io ho visto mia mamma in preda al soffocamento,dovrei farle fare degli esami per verificare le allergie ai farmaci? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Ogni farmaco può provocare una reazione allergica e quindi anche lo spasmex. Non è frequente ma può succedere. Potrebbe trattasi anche di una reazione vaso-vagale ma non ci sta la difficoltà respiratoria.
Credo che sia utile una valutazione allergologica per capire meglio cosa fare.
Cordiali saluti