Utente 192XXX
Salve quattro giorni fa mi sono masturbato molte più volte del solito, da quel momento ho iniziato ad avvertire una serie di dolori a intermittenza nella zona inguinale,vicino i testicoli e un pò in tutte le gambe tale dolore col passare dei giorni sta diminuendo però sono ugualmente preocupato anche xkè qualche anno fa con le stesse dinamiche ho avuto gli stessi fastidi dopo un pò sono andato dall'andrologo che però non ha riscontrato nessun problema. Cosa può essere? cosa mi consigliate di fare?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non colleghi tutti i sintomi riferiti...la masturbazione non fa male ma accanirsi non e' consigliato in quanto mina l'equilibrio psicosessuale del maschio.Tranquillo.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 192XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore del chiarimento però questi sintomi a cosa possono essere ricondotti,aggiungo ke ancora oggi a volte sento un dolore sempre nella stessa zona o un fastidio nella lato basso destro della pancia (entrambe ke durano pochi minuti),inoltre ultimamente mi sto rendendo conto ke nei rapporti sessuali con la mia ragazza ci sono momenti ke ho notevoli cali.In attesa di una sua risposta la ringrazio anticipatamente
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...vedo che continua ad alimentare il quadro clinico con sintomi che non hanno un nesso di continuità con la sintomatologia clinica iniziale.Da questa postazione telematica rischieremmo di confonderLe ulteriormente le idee,per cui La rimando allo specialista di riferimento reale e non virtuale.Cordialità.