Utente 198XXX
Buongiorno,
vorrei chiedervi un consulto riguardo un fastidio al clitoride che ho da tre giorni.
in partcolare si tratta di un fastidio simile a una puntura di spillo o a un "taglietto". Mi fa male anche quando accavallo le gambe o sto seduta, o anche quando gli indumenti vanno a contatto con la zona.
premetto che in passato ho avuto un episodio di herpes genitale localizzato però intorno alle grandi labbra e nella zona perianale e una lesione di papilloma virus sulla cervice che il mio ginecologo ha curato con il laser.
"scostando" la pelle sopra il clitoride mi sono accorta di avere una piccola bollicina sotto pelle di colore bianco e che il dolore proviene proprio da lì.
escluderei che si possa trattare di micosi o candida visto che poche settimane fa ho assunto il farmaco sporanox per una pitiriasi versicolor localizzata sul torace. tuttavia ho assunto anche l'antibiotico zitromax per una tonsillite, e tra i vari effetti indesiderati c'era proprio la candidiasi vulvovaginale.
comunque non mi sembra di avere le perdite biancastre tipiche della candida.
di cosa potrebbe trattarsi? è possibile che sia herpes o HPV?
grazie per la vostra disponibilità.
buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
possono essere varie cose, dall'herpes al fatto traumatico.
E' necessaria la visita per la diagnosi.
cordialità