Utente 237XXX
salve dottori

ringrazio in anticipo per le vostre risposte

in principio accusando alcuni di questi sintomi (che elenchero sotto) ho pensato a una carenza ormonale...
poi per sbaglio ho letto i sintomi della sclerosi multipla...leggendo ho visto che alcuni sintomi erano uguali ha quelli che ho...ma sono solo quelli che ci sono anche in un calo ormonale di testosterone...mentre gli altri sintomi della sclerosi gli estragno proprio

penso che farlo un controllo neurologico prossimamente ma secondo voi dai sintomi che vi elenco qui sotto cosa e piu possibile che sia un calo ormonale ho sclerosi multipla?

sintomi
i miei sintomi -

-difficolta a mantenere l erezione (mentre prima no)
-diminuzione della lbido
-una sola volta per 2 giorni mi e successo di non sentire piu l orgasmo poi e tornato apposto (ero molto stressato premetto)
- diminuzione di quantita di sperma (ma numero di spermatozoi e mobilita buoni...tranne molte forme anomale)
-a volte mi succede che non mi vengono in mente subito il nome di oggetti ho persone ( succedera una volta al giorno non di piu)
- un po di difficolta nella concetrazione
-ansieta e paranoia a volte
-e nel parlare a volte mi perdo un po via (se mi sconcentro) ma raro
-poca barba sui lati e in certe zone non cresce quasi
-sono piuttosto magro ho un ossatura un po fine e i miei muscoli non sono gran che....

sono molto preoccupato spero che non sia sclerosi multipla
spero risponderete

grazie ancora saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,.
non è possibile fare diagnosa per via elettronica, ma nel caso suo son sicuro che lei persona ansiosa e per lo meno ricca di fantasia. Pertanto consulti collega dal vivo e eviti simili autodiagnosi dal sapore "catastrofistico". Non legga internet.
[#2] dopo  
Utente 237XXX

Iscritto dal 2012
grazie per la risposta dottore

sono d accordo con lei la fantasia non mi manca...ma non le chiedo una diagnosi perche so che servono controlli mirati....ma le chiedo solo un suo parere da esperto medico.... secondo lei e possibile che sia sclerosi da questi sintomi ho no?


un controllo andorlogico lo faro sicuramente prossimamente...

cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ripeto lei ha tanta fantasia, lasci stare la sclerosi e vada da collega.