Utente 553XXX
cari dottori,
in seguito ad episodi di tachicardia anche notturna ho eseguito sia elettrocardiogramma che ecocardiogramma dai quali è risultato che il mio cuore è sano.solo la frequenza risulta alta e cioè 140,150 battiti.il cardiologo mi ha detto che è dovuto ad ansia,anche perche ho fatto gli esami della tiroide,ecografia surrenalica e catecolamine urinarie ed è tutto ok(anche se non ho avuto ancora i risultati delle catecolamine).
cosi il cardiologo mi ha consigliato di prendere sequacor 1.25 al mattino e 12 gocce di lorazepam dorom la sera.dopo aver preso il sequacor pero mi sento debole e la pressione scende a 100/68 (di solito ho una pressione 120/80).volevo sapere se questi sono sintomi transitori visto che lo assumo da 2 gg e passeranno dopo qualche assunzione.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
prima di assumere farmaci,ha fatto un ECG dinamico secondo Holter delle 24 ore? Lo faccia,il sequacor probabilmente non è indicato nel Suo caso.
La saluto
A.Ascione
[#2] dopo  
Utente 553XXX

Iscritto dal 2008
no non ho fatto l'holter perche nessuno dei tre cardiologi cui mi sono rivolta da quando ho episodi di tachicardia mi ha detto di farlo.pero tutti e tre mi hanno detto di prendere il sequacor,anche perche in tutti gli ecg che ho fatto la frequeza è sempre molto alta anche perche essendo ansiosa mi agito.inoltre ho anche mal di testa da quando assumo questo farmaco.
[#3] dopo  
Dr. Aniello Ascione
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
A maggior prova che riferisce cefalea,pratichi l'esame consigliatoLe.
saluti,A.Ascione