Utente 237XXX
Buonasera richiedo questo consulto per sapere se corro il rischio di sviluppare un'infezione sistemica!!!ho ritirato i risultati di un tampone vaginale risultato positivo a escherichia coli e streptococchi faecalis!!!non ho potuto iniziare immediatamente la terapia antibiotica perché mi trovavo fuori città x motivo di studio!devo iniziare la terapia antibiotica con ciproxin per 3 giorni a partire da domani soltanto oggi pomeriggio ho avuto in rapporto non protetto con il mio fidanzato che dovrà come me iniziare la terapia antibiotica domani e al termine del rapporto ho notato la presenza di perdite di sangue!!!soffro spesso di queste perdite a fine rapporto mi è stato detto che si tratta di piccole ferite!!! Volevo chiedere se attraverso questo tipo di ferita è possibile che l'infezione dai patogeni suddetti possa diffondere sistemica mente a causare setticemia?sono molto preoccupata!grazie anticipatamente!
[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale
24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Intanto, si tranquillizzi: la setticemia è così grave quanto non frequente: il nostro corpo ha dei sistemi di prima difesa efficaci che provvedono a fermare le infezioni, anche quelle delle quali non ha il tempo di accorgersi. Domani (anzi, oggi) comincerà la terapia che seguirà insieme al Suo partner, poi eseguirà i necessari controlli per verificarne l'effettiva efficacia: si tenga in contatto col Suo ginecologo di fiducia. Si faccia sentire.