Utente 203XXX
in piscina non si possono lasciare le ciabattine vicinissime alla scaletta, altrimenti se tutti le volessero lasciare li non sarebbe possibile più scendere in acqua , quindi siamo costretti a lasciarli ad un paio di metri di distanza e a camminare per quel tratto a piedi nudi, ma credo che sia inevitabile altrimenti si farebbe una montagna di ciabattine. Ecco da dove deriva la mia paura... è fondata ? non so se iscrivermi o meno in piscina
[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli
32% attività
4% attualità
16% socialità
CESENA (FC)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2000
Assolutamente infondata. Il fatto che le verruche si contraggano in piscina fa parte di una delle tante leggende metropolitane che gravitano attorno al pianeta pelle.
La verruca è dovuta ad un virus, della famiglia degli HPV, che trova accesso nella cute che costituzionalmente è recettiva allo stesso per una immaturità del sistema immunitario cutaneo nei confronti del virus. Pertanto è contraibile ovunque. Certamente se uno sta chiuso in casa 24 ore al giorno non verrà mai in contatto col virus e non contrarrà mai la verruca, ma certamente non è una vita ipotizzabile....
Cordiali saluti