Utente 237XXX
Buonasera,
ho 32 anni e sono alla 29ima settimana di gestazione. Da circa un mese soffro di intenso prurito. Le analisi hanno rilevato che got, gpt, ggt e bilirubina totale sono nella norma (solo la bilirubina diretta risulta un po' alta rispetto ai valori di riferimento: 0,80). Esclusi problemi al fegato, questo prurito, così intenso e fortemente invalidante, mi impedisce di svolgere una vita normale: non dormo, mangio male e la notte diventa insopportabile sui piedi. Ho provato di tutto: olii, creme, amido di riso, talco mentolato...davvero di tutto di più ma non riesco a trovare una soluzione definitiva. Il forte grattamento ha causato lividi, crosticine e sanguinamenti che non migliorano la situazione. La mia ginecologa mi ha consigliato l'uso di un antistaminico che non voglio prendere perchè già faccio uso di immunosoppressori. Aspetto davvero con ansia il vostro consulto con un rimedio alternativo che non faccia male nè a me nè al mio bambino.
Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

esistono medicinali che potrebbero aiutarla ma via internet è vietato effettuare prescrizioni.

Cordialmente.