Utente 515XXX
Buonasera,
mio padre dovrebbe sottoporsi ad una coronarografia.
E' soggetto a molte allergie, soprattutto di natura alimentare.
Di recente abbiamo scoperto che é allergico anche al ketoprofene, quindi temiamo che possa essere allergico anche ad altri farmaci.
Ci hanno detto che c'é il rischio che possa essere allergico al mezzo di contrasto da utilizzare durante la coronarografia, motivo per cui dovrebbe fare una cura preventiva pre-ricovero a base di cortisone (1 fiala inframuscolo da 4 ml al giorno per i tre giorni prima dell'esame)e antistaminico (due pasticche al giorno per i 5 giorni prima dell'intervento).
Vorrei sapere se secondo voi con questa precauzione il rischio di allergia resta comunque alto e se ci sono dei test allergologici da poter fare preventivamente all'esame.
Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Leonello Innocenti
24% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
la profilassi suggerita a Suo padre è certamente corretta ed è quella indicata dalle varie linee guida internazionali.
Non è corretto invece eseguire esami preventivi perché potrebbero sensibilizzare l'organismo alla sostanza utilizzata, scatenando una risposta eccessiva al momento della somministrazione del M.D.C.

Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Utente 515XXX

Iscritto dal 2007
Gentile Dottore,
La ringrazio innanzitutto per la cortese risposta.
Ci siamo ulteriormente documentati e ci hanno detto che il mezzo di contrasto usato per la coronarografia é a base di iodio. Mio padre assume il cordarone (nella misura di 1/2 compressa per 5 gg a settimana) che contiene anch'esso iodio.
Lo iodio contenuto nel condarone, assunto per bocca e ben tollerato, é lo stesso iodio (stessa molecola) iniettato per vena con il mezzo di contrasto?. Ed in tal caso tollerandolo per ingestione é probabile che non abbia reazioni allergiche anche se iniettato per vena?
Grata di un cortese riscontro, invio i miei migliori saluti.