Utente 193XXX
Buonasera dottore,
sono una ragazza di 37 anni, assumo tareg 80 da circa un anno, ad oggi la pressione è sempre nella norma grazia alla terapia.

Vorrei chiederle se il tareg 80 in gravidanza è controindicato e se mi puoi eventualmente consigliare un farmaco sostitutivo, non sono ancora in gravidanza ma la sto cercando.

Grazie in anticipo e buon lavoro.
Utente 193417

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
L’uso del valsartan, come per tutti gli antagonisti del recettore dell’angiotensina II, non è raccomandato durante il primo trimestre di gravidanza ed è controindicato durante il secondo ed il terzo trimestre di gravidanza. Ciò vuol dire che NON deve essere usato in corso di gravidanza: Le consiglio quindi di rivolgersi al Suo ginecologo di fiducia appena sarà accertato lo stato di gravidanza per procedere al necessario cambio di terapia. Il ginecologo probabilmente le prescriverà un farmaco a base di alfametildopa, principio attivo forse un po' datato ma assolutamente sicuro e privo di effetti indesiderati nelle donne gravide.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore,
seguirò le sue indicazioni.
Cordiali saluti.
Utente 193417


[#3] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno dottore,

ho appena scoperto di essere incinta. Ho chiamato già per un appuntamento il centro di poliabortività dove sono seguita e mi recherò da loro il prossimo 13 marzo.
Nel frattempo come devo regolarmi con l'assunzione del tareg? Non dovrei cambiare la terapia immediatamente?

Grazie e buona giornata,
Utente 193417