Utente 649XXX
Bsera Dottori,
in seguito ad una cheratite curata e risolta (anche se inizialmente scambiata per cheratocono), il mio ottico mi ha suggerito per la pulizia dlelle lenti a contatto un disinfettatne al perossido, tutto ok fino a quando l'altro giorno, per sbaglio, l'ho usato per pulire le lentine prima di indossarle al posto della acqua salina. Ho sentito subito un bruciore immane e appena tolta la lentina l'occhio è diventato rossissimo nella parte sotto la pupilla. Il giorno dopo ho messo delle gocce lacrimali prese in farmacie ed ora (2giorni dopo) il rossore è quasi svanito, ora vedo bene con le mie lenti e non ho bruciore, ho fatto la visita oculistica giusto 10 giorni fa ed era tutto ok, quindi se non strettamente necessario vorrei evitare una nuova visita, secondo il vostro parere l'occhio potrebbe aver subito qualche danno? E' cmq consigliabile un controllo? Posso rimettere le lentine?
Grazie infinite per l'attenzione e saluti.
[#1] dopo  
Dr. Andrea Perinti
24% attività +24
8% attualità +8
12% socialità +12
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
nessun danno dall' acqua ossigenata, ma se hai avuto la cheratite diffida dalle lenti a contatto
[#2] dopo  
Utente 649XXX

Iscritto dal 2008
Grazie Dottore! Si infatti ho ridotto l 'uso delle lentine "all'osso". Saluti.