Utente 238XXX
Salve,
Ieri mi hanno riscontrato per la seconda volta in 6 mesi la presenza di un condiloma sul pene e come la precedente volta si è proceduto subito alla bruciatura tramite bisturi elettrico.
Io ho provveduto ad avvisare la mia attuale compagna (con la quale ho cominciato la relazione 2 mesi dopo il primo intervento, dopo il quale sembravo guarito) di sottoporsi ad un HPV test il più presto possibile.
Volevo chiedervi quando a questo punto si ha la certezza di essere guariti?
Sò dell'esistenza di due vaccini... è possibile effettuarli dopo aver contratto il virus?
Il mio medico mi ha detto che la contrazione di questo virus non è pericolosa per i sogg maschi... è vero??
vi ringrazio per l'attenzione
cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Spero le possa essere di ausilio questo mio articolo sul tema dell'HPV nell'uomo e nella donna:

http://www.medicitalia.it/minforma/dermatologia-e-venereologia/602-fa-hpv-uomo-donna.html

carissimi saluti