Utente 238XXX
15 giorni fa sono stata operata al tunnel carpale della mano dx, appena uscita dalla sala operatoria mi e' iniziato un forte dolore che mi parte dal polso fino al mignolo, un dolore che mai avevo avuto prima, cosa puo' essere successo, e' una conseguenza di tale operazione? questo dolore e' sempre piu' forte, con gli antidolorifici mi passa ma appena passa l'effetto mi ritorna, puo' dirmi per cortesia quale esame posso fare per sapere cosa puo' essere? la ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

ha provato a parlarne con il chirurgo che l'ha operata ?

Un dolore in quella sede non è normale e l'immediatezza della sua insorgenza dopo l'intervento farebbe supporre una relazione con l'atto chirurgico.

Il torpore alle dita è scomparso dopo l'intervento ?

In caso contrario, a quali dita è localizzato ?

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Gentilissismo Dr. Leccese, proprio ieri mi son recata in ospedale per togliere i punti dal medico che mi ha operata, gli ho parlato del problema che gia' gli avevo accennato 4 giorni dopo l'intervento perche' ero stata da lui per la medicazione ma mi aveva detto che sarebbe tutto passato. Ieri mi ha detto che questo dolore non c'entra niente con il tunnel carpale che e' un altro nuovo problema alla mia mano ma che non e' da attribuire al tunnel carpale e di prendere per 15 giorni della vitamina b che mi aiuta e di prendere degli antidolorifici per il dolore, e' stato molto sbrigativo, ma la mia mano all'esterno e' gonfia, sembra tumefatta e mi fa molto male e non riesco ad articolare bene il mignolo e l'anulare, sento proprio un dolore che mi parte dal polso che come le ho detto non avevo mai avuto prima, poi e' un dolore che non mi lascia un attimo e in alcuni momenti e' piu' forte e mi vengono come delle fitte le altre 3 dita vanno bene anche la sensibilita' e' buona anche se il pollice ogni tanto e' dolorante ma poi passa. cosa mi consiglia di fare? prima dell'intervento ho fatto solo l'elettromiografia, era sufficiente come esame? ho paura che magari come ha tagliato possa aver magari toccato un nervo, e' possibile? La ringrazio tanto
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

certo, questo dolore non è in relazione alla preesistente Sindrome del Tunnel Carpale, ma con ogni probabilità è in rapporto con il successivo intervento....

L'immediatezza della sua insorgenza indica sicuramente un rapporto diretto tra intervento e dolore.

Di norma questo non si verifica, ma occorre chiarirne la causa, soprattutto se esso resta così intenso dopo ben 15 giorni.

Dato che per capire occorre vedere direttamente la sua mano e dato che non mi sembra siano state fornite risposte convincenti fino a questo momento, potrebbe sentire il parere di un altro Collega:

http://www.sicm.it/regioni_soci.html?sigla=%28SS%29&re=14

Buona giornata.