Utente 238XXX
43 anni. ho il frenulo piuttosto breve ed ancora attaccato a glante. Non ho mai avuto problemi con l'attività sessuale, solo qualche leggero fastidio con il profilattico. Confrontandomi con i casi segnalati sul sito, penso che non sia una forma grave. Bisogna comunque tagliarlo? Può il chirurgo da solo, nel suo ambulatorio privato fare l'operazione oppure (anche per una questione di assistenza) bisogna ricorrere alla struttura ASL?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Il frenulo dell'asta rappresenta una normale struttura anatomica, che solo nei casi in cui per la sua brevità (per l'appunto viene denominato "frenulo breve") provochi ostacolo alla completa erezione richiede la sua sezione (frenulotomia).
Si tratta di una procedura che in condizioni normali viene eseguita in regime ambulatoriale tanto nell'ambito del SSN che nel privato, purché la struttura risponda ai requisiti di igiene e sicurezza.
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
grazie per la risposta immediata ed esauriente