Login | Registrati | Recupera password
0/0

Consistenza sperma

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009

    Consistenza sperma

    Gentili dottori,buongiorno.

    Innanzitutto grazie per l'attenzione.

    Vorrei fare una domanda più che altro una curiosità.Come mai il mio sperma ci sono giorni in qui esce liquido,altri giorni più denso però sempre di colore bianco mai trasparente,e a volte di consistenza gelatinosa di colore giallino.Da cosa dipende la consistenza e il colore dello sperma? Può essere il varicocele di secondo grado che ho? Ho 28 anni.Grazie anticipatamente per la risposta....Distinti saluti



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 5693 Medico specialista in: Urologia
    Patologia della riproduzione umana
    Andrologia

    Risponde dal
    2006
    Gentile lettore,

    lasci perdere il varicocele e, per chiarire il suo problema particolare che da questa postazione non ben definibile, bisogna ora sentire in diretta un esperto andrologo.

    Detto questo aggiungo che i fattori che modificano il colore e la consistenza di un liquido seminale sono numerosi e a volte complessi da individuare.

    Senta orain diretta il suo androogo.

    Cordiali saluti.


    Giovanni Beretta M.D.
    http://www.andrologiamedica.org
    http://www.centrodemetra.com

  3. #3
    Indice di partecipazione al sito: 547 Medico specialista in: Urologia

    Perfezionato in:
    Andrologia

    Risponde dal
    2000
    Gentile utente,
    il colore e la consistenza del liquido seminale dipende da numerosi fattori: grado di idratazione (quantià di liquidi assunti nel corso della giornata), periodo di astinenza, tipo di alimentazione, presenza di infezioni/infiammazioni del liquido seminale ecc.
    Il varicocele non influenza tali cartteristiche del liquido seminale.


    Cordiali saluti
    Gino Scalese

  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 349 Medico specialista in: Urologia

    Risponde dal
    2003
    Gent.le utente,
    per quanto la consistenza dello sperma sia legato a numerose variabile( periodo di astinenza , libido etc.)
    la presenza di grumi gelatinosi fa pensare ad una possibile infiammazione prostatica .Il varicocele non ha a che fare con la qualità del liquido spermatico.
    Le consiglio una visita urologica.
    Cordiali saluti


    Dott.Roberto Mallus

  5. #5
    Indice di partecipazione al sito: 5693 Medico specialista in: Urologia
    Patologia della riproduzione umana
    Andrologia

    Risponde dal
    2006
    Fatta la valutazione andro-urologica poi ci aggiorni, se lo desidera.

    Ancora cordiali saluti.


    Giovanni Beretta M.D.
    http://www.andrologiamedica.org
    http://www.centrodemetra.com

  6. #6
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2009
    Grazie per i consigli e la VS serietà nel rispondere.Provvederò quanto prima per la visita .Saluti



  7. #7
    Indice di partecipazione al sito: 547 Medico specialista in: Urologia

    Perfezionato in:
    Andrologia

    Risponde dal
    2000
    Ricambio anche a nome del collega.


    Cordiali saluti
    Gino Scalese

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07/02/2012, 16:39
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08/02/2012, 01:58
  3. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 03/02/2012, 19:20
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02/02/2012, 19:17
  5. Varicocele sx
    in Urologia
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11/02/2012, 15:57
ultima modifica:  28/10/2014 - 0,16        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896