Utente 218XXX
Chiedo un parere per quanto riguarda mio papa che ha 60 aa 170 cm x 75 kg peso. 4 mesi fa ha fatto un infarto della parete inferiore della camera sx del cuore e un angioplastica con stent.
Adesso, solo per controllo, il cardiologo gli ha fatto fare un ecg da sforzo che dimostra una incompetenza cronotropa in assenza peraltro di sintomi e segni ecg minacciosi. Lui è asintomatico. La sua frequenza cardiaca è bassa di base (50-60 bpm) e non assume medicine che rallentano il cuore.
Dimenticavo di dire che alla coronarografia, oltre all'arteria angioplasticata durante l'infarto non c'erano placche in altre arterie e che l'ecocardiogramma dava una frazione di eiezione del 58 %.
Mi devo preoccupare. Deve sottoporsi ad altri test?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
se il test da sforzo non ha evidenziato problemi ischemici non deve esser preoccupato.
Saluti