Utente 225XXX
negli ultimi giorni avverto un bruciore alla punta del pene (allo "sbocco" dell'uretra).

dopo aver urinato, rimane sempre una gocciolina o due di urina che mi macchia i boxer e un leggero bruciore

inoltre oggi (ed è soprattutto questo che mi ha portato a scrivervi), il glande è arrossato e di un colore leggermente diverso.
un colore bruno che non riesco a descrivere bene... tipo "carne vecchia nel bancone della macelleria" (scusatemi per l'esempio stupido)

probabilmente sto esagerando, però sono preoccupato.

ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondermi e lo staff del sito,
cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quello che descrive sono sintomi di modesta infiammazione. Bisogna vedere da cosa: batteri, funghi, altro? E bidsogna anchhe valutare che non sia una infiammazione satellite di una patologia uretrale e/o prostatica. In prima istamza si faccia vedere dal medico di base.
[#2] dopo  
Utente 225XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.