Utente 785XXX
BUONGIORNO CARISSIMI DOTTORI,

HO 29 ANNI E SOFFRO DI ANSIA ED ATTACCHI DI PANICO.
HO PROBLEMI DI INSONNIA E SOFFRO DI VERTIGINI. ALCUNE VOLTE HO DOLORI AL PETTO E RISCONTRO DELLE ARITMIE, QUASI TUTTI I GIORNI.LE MIE PULSAZIONI SONO (ANCHE A RIPOSO) SOPRA I 90 BATTITI AL MINUTO.HO EFFETTUATO UN ECG E IL RISULTATO E' STATO ALTERAZIONI ASPECIFICHE DELLA RIPOLARIZZAZIONE. DEVO PREOCCUPARMI? PUO' ESSERE CHE LE VERTIGINI SIANO CAUSATE DA UN PROBLEMA AL CUORE?O L'ANSIA PUO' CREARE TUTTO CIO' O IL LEXOTAN?COSA MI CONSIGLIATE? GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Alterazioni aspecifiche del tratto ST sono delle alterazioni prive di alcun significato, frequenti nelle giovani donne.
Si tranquillizzi pertanto
arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno Carissimi Dottori,

ho ritirato oggi l'elettrocardiogramma dinamico holter, di seguito il referto:

- RITMO SINUSALE COSTANTE CON FC MIN 50 E F MAx 170 bpm. Rara extrasistolia sopra ventricolare sia isolata che ripetitiva in coppie ed in tratti di tachicardia. Due extrasistoli ventricolari isolate durante tutta la registrazione. Non pause patologiche.
report frequenza cardiaca:
F.C. MINI: 50 ALLE 3:20
F.C. MAX: 170 ALLE 8.47 (HO FATTO 8 RAMPE SI SCALE)
F.C. MEDIA: 90

EPISODI DI TACHICARDIA/BRADICARDIA:
TACHICARDIA PIù LUNGA: 0:07:00 142 bpm Med alle 13.51 (ho camminato per andare all'auto)
TACHICARDIA PIù VELOCE: 0:04:15, 146 bpm Med alle 8.45

Battisti sopraventricolari:
F.A. (DURATA%)/ MAX. FREQ. Media: (0%) /0 BPM
SINGOLI: 45
COPPIE: 14
RUNS:3
RUN PIU' VELOCE: 164 BPM alle 8:48
RUN PIU' LUNGA: 118 ALLE 8:47
Totale: 197

Battiti ventricolari:
Singoli: 2
Coppie: 0
Runs:0

Pause:

RR più lungo: 1,32 sec alle 5:06

Sono preoccupatissima, c'è qualcosa che non va?
Devo fare altri esami?

E' da 3 giorni che sto facendo una cura per l'ansia che mi ha prescritto lo pschiatra: 25 mg sertralina doc generici + 25 mg amisulpride. Questa terapia potrebbe crearmi problemi al cuore?

Ieri mi sono recata dal mio medico di base (specializzato in cardiologia) e ha riscontrato nei tracciati dell'holter anomalie di ripolarizzazione (non segnalati nel referto), mi ha detto che è una cosa strana. Che le anomalie di ripolarizzazione possono dar luogo a ischemie (ma dice che sono troppo giovane- 29 anni) o potrebbe essere una problematica congenita di stimoli errati agli elettroliti. Mah, non capisco..... Mi consigliate di fare altri esami?Sono preoccupata! Anche perhè il medico che mi aveva eseguito l'ecocardiogramma mi aveva detto che anomalie di ripolazzazione sono comuni nelle donne giovani e non sono significato di patologie. Non so più a cosa pensare. Uno mi dice una cosa e uno u'altra.
Resto in attesa di un Vostro cortese riscontro.

Grazie 1000


[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sia l'ansia che i farmaci che lei assume possono indurre qualche innocente aritmia sopraventricolare come lei presenta all'Holter. Di solito piccole dosi di beta bloccante sono di estremo aiuto in pazienti come lei. Ne parli con il suo Medico, ma si tranquillizzi.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno,

grazie per la celere risposta. Quando ho effettuato l'holter non avevo però ancora iniziato la terapia. Un'informazione le anomalie della ripolarizzazione sono pericolose?Perchè ha detta del mio medico di base lo sono....
Grazie 1000
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per definizione NON lo sono, essendo appunto aspecifiche.
Arrivederci
Cecchini
[#6] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
Buongiorno carissimi dottori,

nell'elettrocardiogramma e nell'holter mi sono state riscontrare anomalie della ripolarizzazione rappresentano il quadro ST o QT? Per ansia accuso sertralina 50 mg e amisulpride 25 mg. Ho letto su entrambe i farmaci che portano al prolungamento del tratto QTc che può portare ad aritmie gravi, torsione di punta. Cosa devo fare?

Grazie

Saluti

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei avesse presentato un QT lungo il collega Cardiologo che ha visto il tracciato lo avrebbe segnalato.
Smetta di preoccuparsi.
arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#8] dopo  
Utente 785XXX

Iscritto dal 2008
Il medico mi ha detto che da posistivo diventava negativo. Mi ha detto che non è una cosa normale. Potrei inviarvi mio elettrocardiogramma e holter per avere un vostro consulto?

Grazie
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se vuole volentieri, purché lei si convinca di non avere problemi cardiologici.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org