Utente 109XXX
buonasera,mia zia 59 anni oligofrenica dalla nascita affetta da gastrite iperemica da due anni ha prurito anale e vulvare,dopo varie visite ginecologiche dermatologiche proctologiche esami gammaglobuline immonoglobuline tutto nella norma non sappiamo come gestire questo sintomo che sia allevia solo con antistaminico usato lo stretto necessario nei periodi piu intensi,da cosa puo dipendere??grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente ,
Purtroppo molto spesso i pazienti con disturbi psichiatrici o anziani lamentano bruciori e pruriti senza alcun riscontro diagnostico. In questi casi dopo aver fatto le indagini clinico-strumentali idonee, l'unica alternativa per portare sollievo è ricorrere alla terapia sintomatologica.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
infatti sono tutti concordi col dire che è una questione si di secchezza ma piu un fatto mentale,ora sta utilizzando saponi neutri per lavarsi e una crema emolliente ma quindi un antistaminico puo andare bene?
[#3] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Si, può andare bene gli antistaminici possono essere utilizzati anche per periodi protratti, ovviamente sempre sotto controllo medico.

[#4] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio sentirò il mio medico di base.buonasera