Utente 234XXX
Gentili Dottori,
questa famoso detergente intimo mi ha portato un bel problema. Escoriazioni sul prepuzio,macchie bianche sul glande e desquamazione dello stesso.

Dopo sette giorni di inutilizzo dello stesso fortunatamente la situazione è tornata alla normalità,ma il medico mi ha comunque detto che devo utilizzare una crema (femminile) di nome gyno-canest** clotrimazolo spalmandola su glande e prepuzio mattina e sere (anche se sul foglio illustrativo è scritto solo sera per tre giorni)

Se vi è consentito,vorrei mi rispondeste a queste domande?

Quando si mette la crema,dopo ci si deve sciacquare o bisogna fare il contrario,ovvero prima sciacquarsi e poi mettere la crema?

Per quanti giorni deve andare avanti il trattamento?

Perché il medico mi ha detto di metterlo due volte se sul foglio è scritto una sola volta?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
abbia pazienza, ma se mette la crema poi si lava, cosa se la mette a fare?
Perchè non è andato da un dermato,logo anzichè mettere su dell'antimicotico?
Possibile lei avesse una forma da contatto?
Per la posologia, mi sembra un problema banale. Se si fida del medico lasci perdere il foglietto illustrativo. la pratica clinica è diversa, soprattutto per prodotti che non possono fare danni.

Saluti
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
Gentile Dottore,
il mio medico mi ha fatto risparmiare la visita dal dermatologo,e in questi tempi è importante risparmiare,almeno per me.

Volevo chiederLe un'ultima cosa:non potrò piu utilizzare il saugella per la mia igiene intima riguardo il pene,ciò siginifica anche che deve essere escluso per l'igiene anale dal momento in cui potrebbe portarmi problemi anche in questo tipo di igiene?

Premetto che l'ho utilizzato un paio di volte ma non mi ha portato problemi,se non al pene come Le ho già detto.

Distinti saluti