Utente 156XXX
Salve,
mio cugino ha 10 anni ed è affetto da sindrome di down.
è andato in ospedale per accertamenti e gli hanno riscontrato il blocco di branca e la sindrome di brugada.
Vorrei sapere di cosa si tratta e come si può intervenire.
Mi hanno detto che la sindrome di brugada causa la morte per arresto cardiaco, ma non c è nessuna soluzione?insomma non si può fare niente?non chiedo una cura ma se si può fare qualcosa per risolvere o almeno prevenire il problema.
La ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Se la presenza della sindrome di Brugada è stata correttamente accertata e documentata per mezzo di specifici accertamenti, per la prevenzione della morte improvvisa c'è solo il defibrillatore impiantabile.
Gli aritmologi e gli elettrofisiologi valuteranno rischi e benefici della eventuale procedura di impianto per ogni specifico paziente.
Cordiali saluti