Utente 238XXX
Salve, ho 22 anni e da un po' continuo a sentire un rumore particolare al cuore.
Sono uno studente e non faccio nè sport nè attività fisica. Volevo iniziare adesso, ma questo rumore mi lascia sempre qualche preoccupazione.
E' un rumore che avverto da un annetto e mezzo circa.
Lo chiamo "soffio" ma non so se clinicamente possa definirsi tale: se lo dovessi definire assomiglia al rumore di un leggero "spruzzo"(usando una simpatica metafora, un po' come quando si spreme un contenitore di sapone liquido ormai quasi finito). E' abbastanza forte da poterlo sentire a orecchio nudo se mi trovo in una camera abbastanza silenziosa.
All'inizio si presentava da solo, ma da poco meno di un annetto si presenta insieme a delle extrasistoli.
Ho fatto un ECG da sforzo qualche mese fa e mi hanno riscontrato solo qualche extrasistole (extrasistoli che secondo il medico, manifestandosi solo all'inizio e alla fine della corsa e scomparendo durante lo sforzo, sono benigne) senza riscontrare però il rumore sospetto: durante il controllo infatti non mi si è presentato proprio.
C'è da dire infatti che questo rumore lo avverto non sempre, ma solo qualche volta; e in particolare nel momento in cui, per qualche istante, faccio qualche sforzo consistente ma soprattutto repentino e non costante. Altro momento in cui mi capita spessissimo di sentire questo rumore al cuore è durante l'atto della masturbazione. Ultimamente è molto accompagnato anche dalle extrasistoli e con esse si alterna durante gli sforzi.
E' vero che non sono allenato e avrei proprio bisogno di metter su molta massa muscolare, ma questo rumore (che non mi crea fastidio) mi lascia però troppo perplesso.
Qualche idea?

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il cuore non emette rumori! Probabilmente potrebbe esser dovuto ad un gorgoglio gasrtico o intestinale.
Stia sereno.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Innanzitutto grazie mille per la Sua risposta.
C'è da dire però che questo rumore (pseudosoffio) è accompagnato da una sensazione proprio quasi a livello del cuore più o meno, e si manifesta quando inizio a fare sforzi, dopo un aumento repentino di frequenza e spesso insieme alle extrasistoli. Non può essere un soffio così forte da sentirsi (quasi) ad orecchio nudo?
Sono ignorante in materia, ma unendo un po' tutte queste evidenze la logica mi aveva portato ad ipotizzare che aveva a che fare con il cuore/ritmo cardiaco.
Mi consiglia di fare qualche altro controllo per caso? O esclude del tutto che c'entri il cuore?
Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Se senti un rumore soffiante nell'orecchio, sincrono con il battito cardiaco si tratta di un acufene. E' di pertinenza otorinolaringoiatrica e non cardiologica. Ciao
[#4] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio Dr. Miraglia, però il fruscio/rumore (con sensazione annessa) lo sento provenire proprio dalla zona del cuore, non nell'orecchio.
Aggiungo infine un paio di cose: se poggio il palmo della mano sulla zona del cuore in quegli istanti, posso sentire la vibrazione all'altezza del cuore; e poi è come se questo fruscio sostituisca il battito, infatti per qualche istante, quando è in aumento o in diminuzione la frequenza, questi sottili rumori sostituiscono il classico "tum-tum". Ciò, ripeto, è avvertibile sia a livello tattile che a livello uditivo.
[#5] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
Dottori, vi chiedo un'ultima cortesia: ho registrato su un file audio di due minuti il battito sotto sforzo, nel momento in cui è presente questo strano rumore. Sono riuscito a catturarlo grazie all'amplificazione dello stetoscopio. Ci terrei molto se almeno uno di voi sentisse quest'audio e mi dicesse la sua riguardo questo ormai insolito rumore. C'è un'email alla quale posso inviare questo file? E' molto importante per me; l'unico modo per spiegarmi come vorrei.
Grazie in anticipo.