Utente 236XXX
buongiorno, volevo sapere, in parole molto semplici, in cosa consiste il seguente esame:
-potenziali evocati del plesso pudendo per sospetta neuropatia periferica.
inoltre, chiedevo, in cosa consiste la neuropatia periferica e quali sono le eventuali cure applicabili.

ringraziando, saluto cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quello è un esame che si applica raramente nel caso si sia riscontrata una anestesia dei genitali ovvero un rallentamento/assenza dei riflessi bulbocavernosi o cremasterico alla visita ovvero vi sia patologia neurologica in atto. Si tratta di microaghi o piastrine che mandano stimolazione elettrica e che viene recepita da altrettanti microaghi o piastrine lungo il decorso del nervo. In base alle patologia riscontrata alla visita e alle risultanze dellì' esame c' è terapia.