Utente 233XXX
Salve dottori! Volevo chiedervi una cosa! siccome è da qualche mese che ho cambiato il mio stile di vita , diciamo che mi sto facendo 1 o 2 massimo bicchiere di vino al giorno , cosa che prima non la facevo proprio , volevo capire se procurava danni , perchè per esempio ,ieri non me lo sono bevuto e la sera , sentivo un prurito , non insopportabile , però un fastidio , che sta in corrispondenza del cuore , ora vorrei capire cosa può essere , se è solo un problema dermatologico , mica può centrare il cuore con questo prurito? visto che ieri non ho bevuto! Perchè sentii in tv che gli alcoolisti , se per esempio smettono tutto d'un tratto a bere , potrebbe provocare danni visto che l'organismo è abituato , e visto che io fino ad un mese fa non bevevo mai vino (4-5 bicchieri all'anno) , da qualche mese mi sto facendo 1 o 2 bicchieri di vino al giorno e ieri non ho bevuto , volevo sapere se questa cosa c'entra col prurito al petto! perchè poi avvolte sento anche un poco poco di dolore , ma non insieme al prurito , diciamo dopo la sensazione di prurito! i miei dicono che è il freddo che sta facendo dato che non faceva così freddo da 20-25 anni (infatti stamattina ho raffreddore e mal di gola , ho misurato la febbre che mi dice che ho 37 gradi e anche mio padre ha influenza sui 39 gradi, anche se il prurito c'è da ieri) e se questo prurito al petto c'entra col cuore visto che è in quelle zone! o potrebbe essere problema di pressione? grazie mille della risposta !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
probabilmente il tuo fastidio è legato ad un accenno di gastrite, ma non di meno ad un problema cardiaco.
Ritorna astemio, che è meglio!
Saluti
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Inanzitutto grazie mille della risposta! Quindi secondo voi questo prurito in corrispondenza del cuore , cioè nelle parti vicino al cuore , a cosa può essere dovuto? poi un'altra cosa , cioè da quando ho iniziato a bere 1 bicchiere di vino al giorno , cioè è come se , sono diretto , gli escrementi che faccio sono più neri , può essere il vino? però se è gastrite , non ho mai sofferto di pancia e mal di stomaco da quando ho incominciato a bere! poi dottore se adesso non bevo più neanche i due bicchieri di vino al giorno mica posso andare incontro a problemi , tipo come li hanno gli alcoolisti? io mi faccio 1 - 2 bicchieri di vino al giorno da qualche mese solo! non sono mai stato alcoolista però giusto per sapere se adesso non bevo più , mica può succedere qualcosa? grazie
[#3] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Poi dottore stasera dopo che mi sono masturbato , dopo un 5-10 minuti, ho starnutito e ho sentito come se vibrava dentro al petto , proprio in corrispondenza del cuore , tipo come se sbatteva , non proprio sbattere , più come vibrazioni , e prima mi sentivo tirare un pò in testa , ma può essere lo stress anche ? per quanto riguarda la testa devo ammettere che ho anche un pò di forfora! comunque ho avuto tanta paura perchè poi dopo la vibrazione ho sentito per qualche secondo dolore! Io a quanto ne so , la masturbazione non provoca danni se non è accanita infatti mi masturbo 1 volta al giorno
[#4] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Adesso che sono 2-3 giorni che non sto bevendo , se riprendo a bere 1-2 bicchieri di vino al giorno , con sto prurito e un pò di dolore al petto cosa potrebbe succedere?