Utente 186XXX
Salve,
ho 23 anni e da 4 anni e mezzo soffro d'allergia causa acari della polvere (sul test risulta dermatorf. pteron. e dermatorf. farinae) e al gatto anche se quest'ultima non l'ho mai constatata.Per arginare i sintomi (naso che cola,starnuti,occhi gonfi e lacrime) di tale allergia dal 2009 il kenacort ogni 1 o 2 mesi.Facendo una media prendo tale farmaco otto volte all'anno!
La mie curiosità sono:
-prima o poi insorgeranno degli effetti collaterali se continuo così?
-esistono altri farmaci,magari meno potenti, che possano avere lo stesso effetto prolungato?

Attendendo una risposta porgo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Caro signore, ebbene si. Se continua così tra qualche anno il diabete sopraggiungerà e tra qualche decennio anche osteoporosi. Mi spiego meglio. In letteratura medica non ci sono evidenze circa l'insorgenza di diabete da kenacort ma i dati osservazionali e la farmacologia ci insegnano che il cortisone è uno dei farmaci veramente essenziali ma i suoi effetti collaterali sono importanti e certi.
Da un punto di vista terapeutico oltre a terapia con topici puo' sicuramente ricorrere ad un vaccino; l'immunoterapia, se ben fatta, funziona bene non solo con un beneficio sui sintomi ma anche in termini di riduzione di farmaci. Mi stia a sentire. Interrompa immediatamente la somministrazione di queste bombe di cortisone e si rivolga ad un allergologo. In bocca al lupo.
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per avermi risposto.
Come pensavo ,per l'appunto,non un bel quadro per il futuro.
Per quanto riguarda il vaccino non l'ho mai preso seriamente in considerazione per il fatto che su mia sorella (anche lei soffre della mia stessa allergia e fa punture di kenacort ogni 1 o 2 mesi) ha avuto davvero poco effetto nell'arco dei 3 anni che l'ha utilizzato.Fu stesso l'allergologo a cui c'eravamo rivolti a consigliarci l'uso del kenacort per alleviare l'allergia anche se forse ,se il quadro futuro potrebbe essere quello, in questi anni ne abbiamo abusato.
[#3] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
..anche il vaccino caro signore deve essere ben fatto e somministrato ed ahimè spesso le attenzioni anche da parte di noi specialisti non sono adeguate. Ripeto, posso solo constatare nella mia pratica medica quotidiana che i vaccini funzionano, me devono essere ben fatti (mi riferisco a terapie ed attenzioni coadiuvanti),