Utente 196XXX
Buonasera, ho 33 anni , non fumo, non bevo, alta 175cm, peso 54kg. Due settimane fa mentre mi trovavo in vacanza ho avvertito una strana sensazione di battito mancante , soprattuto toccando il polso notavo che saltava un battito , molto frequentemente tant'e che mi sono allarmata e ho misurato piu volte la pressione con l'apparecchio elettrico e in un caso e' appunto comparso il simbolo che indica irregolarita' del battito cardiaco , la frewuenza ers in media d 85 b/m. Mi sono recats in ps dove all'ascultazione non e' emerso nulla mentre all'ecg e' comparsa una extrasistole ventricolare isolata . Ho pertanto eseguito un holter 24 h con seguente referto : Ritmo sinusale con normale conduzione AV e IV (FC max 159bpm, FC min 55 bpm) . Non pause. Rari BESV (42). Non significative modificazioni del tratto ST. Non modificazioni significative dell ECG in corrispondenza di "palpitazioni" in diario , eccetto in un occasione dove si ossrrva semplice tachicardia sinusale con isolato BESV .
A maggio 2011 per via di una gestodi post parto che mi ha causato temporanea ipertensione ho anche effettuato ecografia con risultato negativo per patologia. Ho anche notato nel referto che alle ore 9 del mattino compare un singolo VE ( si tratta di extrasistole ventricolare ? Che significa questo acronimo?) non so come mai ma nn hanno scritto sul referto.
Ho consultato il mio cardiologo il quale mi ha dato mag 2 da assumere tre volte al giorno attribuendo il tutto a un fattore ansioso . Io sono preoccupatissima perche ' 4 anni fa ho fatto un holter in cui i BESV erano solo 9 e nessun Bev, quindi mi chiedo come mai ora siano tanti.
Che rischio corro di poter avere qualche aritmia pericolosa ? Sono un soggetto ansioso purtroppo e facilmente impressionabile . Dovrei eseguire altri esami?
In anamnesi adenoma ipofisario e noduli tiroidei con valori ormonali nella norma ( tendenti all'ipotiroidismo subclinico)
Grazie del vs graditissimo parere

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, le extrasistoli ventricolari sono di frequentissimo riscontro in qualsiasi cuore sano. Lei ha un numero irrisorio di extrasistoli (si dice che fino a 1500 battiti nelle 24 ore essi siano a bassa incidenza).
Si tranquillizzi pertanto.
Per cio che riguarda il MAg2 sono certo che il suo farmacista sara' contento.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
I dati rilevati all'esame holter sono assolutamente non indicativi di patologia cardiaca.
Stia serena...