Utente 118XXX
Salve, vorrei un consiglio su come fare, da qualche anno ho un fastidioso prurito
all'orecchio interno sx a volte un po' meno a quello dx. Sono andato dall'otorino e dopo una visitaall'orecchio non ha trovato nulla, mi ha fatto fare l'esame audiometrico, impedenziometrico e il prist , dai primi 2 non è risultato nulla solo l'esame del prist è risultato un po' alto cioè un'allergia. Ora il medico di base mi ha prescritto un antistaminico la LORATADINA ma a tuttora dopo 10 giorni non è cambiato nulla. Vi ringrazio per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nicola Verna
44% attività
0% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
Dal punto di vista clinico, il prurito localizzato al solo canale uditivo, in assenza di sintomi di rinite e/o congiuntivite e la mancata risposta alla terapia antistaminica non appaiono compatibili con una causa allergica del prurito stesso. Il dosaggio delle IgE totali (PRIST), da solo, non è diagnostico di un'allergia. Inoltre, il valore numerico - piuttosto che una indicazione vaga come "un po' alto" - di tale dosaggio ci aiuterebbe a fare una stima più precisa delle probabilità dell'esistenza di una malattia allergica.
Ad ogni modo, una valutazione allergologica comprendente anche i relativi test appare come la via migliore via per escludere definitivamente un ruolo dell'allergia del prurito di cui riferisce.
Cordiali saluti,