Utente 239XXX
buonasera,in eta' infantile soffrivo abbastanza gravemente di una forma di asma allergica bronchiale che con l'eta' dello sviluppo grazie a Dio e le numerose cure e' sparita ma qualche mese fa ho avuto un paio di attacchi e mi hanno diagnosticato l'asma ho fatto il test allergico ed e' risultata una forte allergia al gatto ma ci gioco spesso senza avere reazioni l'esame del sangue a riguardo mi ha dato 30.6 su un limite di 0.1 mi sembra molto alto come mai allora non ho reazioni se sto vicino al gatto della mia ragazza?facendolo rischio?grazie(stiamo andando a convivere e non sappiamo se portarlo con noi)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Valerio Langella
40% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
..la sensibilizzazione all'epitelio di gatto è una brutta grana. Purtoppo per Lei l'esposizione può causare delle reazioni asmatiche importanti da un punto di vista clinico. Il perchè dell'intermittenza dei sintomi è un mistero anche per noi medici; è implicato il suo stato di salute generale, la sua stessa patologia asmatica ed il suo livello di controllo della malattia, ci sono segnalazioni circa l'implicazione della saliva e dell'urina dell'animale ( allergeni diversi da quelli dell'epitelio ma molto potenti ) nella genesi dei sintomi, l'ambiente dove Lei ed il gatto soggiornate e la contaminazione di coperte, cuscini, salotti, tappeti etc….il pelo lungo o corto dell'animale..In realtà dalla mia esperienza posso dirle che se ha avuto reazioni asmatiche importanti l'unica cosa è l'allontanamento dell'animale. Certo se è una cosa che non volete (come coppia) faccia in modo di non farlo soggiornare in camera da letto, salotto..ma tutto ciò è un artificio. Nessuno le può garantire di stare tranquillo ed anche l'immunoterapia specifica, ovvero un vaccino, non fornisce risultati accettabili, almeno nella mia esperienza. Cordiali saluti.