Utente 375XXX
Buongiorno,

da qualche anno soffro di ragadi alla mani e pelle secca durante la stagione invernale. Nonostante applico varie creme, come la Neutrogena e una crema all'ossido di zinco prima di andare a dormire, non riesco ad eliminare definitivamente il problema. Nell'attesa di effettuare una visita demertologica, vorrei sapere se dato che ho il "vizio" di lavarmi spesso le mani, mi è stato sconsigliato di lavarle con il sapone, perchè contiene ingredienti che aggrediscono la pelle, ma di non lavarle e disinfettarle con i gel igienizzanti mani (Amuchina) o di utilizzare il latte detergente. Vorrei sapere se davvero il sapone è così aggressivo per chi ha problemi di pelle secca durante l'inverno e se davvero il latte detergente o i gel igienizzanti possano essere una valida alternativa al sapone.

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
tendenzialmente i normali detergenti "seccano" la cute. Il che non significa non lavarsi le mani, anche perchè ci sono situazioni lavorative e non che lo necessitano.
Può però farsi consigliare dal suo dermatologo, raccomandandole di recrvisi al più presto, sia una terapia per gestire la sua problematica (non è tecnicamente una cosa molto complessa) ,sia anche un detergente adeguato al fatto che ha una cute moltop secca alle mani. Ci sono ditte che fanno dei detergenti per mani appositamente studiati per queste problematiche.

saluti