Utente 218XXX
Buonasera,
il mio ragazzo a settembre, è stato operato ad un neo sulla schiena, intervento voluto dal dottore di famiglia,che dopo aver visto la forma irregolare ed il colore naturale ormai perso per lasciare spazio al nero.
il risultato è uscito negativo, ma gli hanno detto di stare sempre attento, dati la chiara carnagione, ed il colore di occhi e capelli. In più, come fattore di rischi cè quello ereditario, poichè all'incirca nello stesso periodo, la madre è stata operata ad un neo maligno. Vorrei sapere se può essere dannoso x lui fare delle lampade.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
SARTEANO (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
per la prevenzione dei tumori della pelle, non esiste una proibizione assoluta all'esposizione alla luce solare, è però consigliabile prendere il sole in maniera moderata evitando gli eccessi e le conseguenti ustioni.

In generale bisogna proteggere la pelle evitando di esporsi al sole durante le ore più calde ed evitando l'uso di lampade o lettini abbronzanti a scopo estetico.
È consigliabile inoltre indossare cappelli e occhiali da sole e usare creme protettive adeguate al proprio tipo di pelle, applicandole più volte durante l'esposizione e dopo ogni bagno.

Fondamentale ogni anno o alla comparsa di un nevo atipico, fare un controllo in epiluminescenza.

Cordiali saluti