Utente 239XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni, questa mattina appena sveglia ho visto due piccole macchie rosso sangue sul palato, il mio medico mi ha detto che sono due angiomi, volevo sapere se e' una patologia frequente e se prima o poi si riassorbiranno, mi devo preoccupare?
Grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Cappelli
44% attività
0% attualità
20% socialità
AMANDOLA (FM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Bisognerebbe capire se lei si e' accorta solo ora di queste due macchie rosse che erano gia' presenti in passato ( ed allora potrebbero anche essere piccoli angiomi , anche se la sede e' atipica) oppure se sono comparse solo ora ( ed allora non si tratta certamente di angiomi, ma magari della conseguenza di un trauma ).Forse chi l'ha vista e' un medico di base .
Ovviamente senza vedere non si puo' fare diagnosi , ma le consiglierei di farsi vedere direttamente da un dentista e se confermato che si tratta di due piccoli angiomi non deve preoccuparsi . Sono in genere lesioni benigne che devono solo essere periodicamente controllate.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Mi ha visitata un dermatologo, ero li per un problema al piede, in ogni caso le piccole macchie mi sono apparse sicuramente durante la notte, sino a ieri non erano presenti. La mia preoccupazione e' il sarkoma di kaposi, leggendo in internet esce spesso questa patologia.
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Cappelli
44% attività
0% attualità
20% socialità
AMANDOLA (FM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2009
Il sarcoma di Kaposi è un tumore piuttosto raro che in Italia rappresenta lo 0,2 per cento di tutti i tumori diagnosticati negli uomini e lo 0,1 per cento di quelli diagnosticati nelle donne.
Il segno identificativo del sarcoma di Kaposi è rappresentato dalle lesioni cutanee, macchie rosso-violacee o noduli che si possono formare in diverse zone del corpo. Nei maschi anziani colpiti dalla variante classica in genere le lesioni si manifestano alle dita dei piedi e agli arti inferiori, mentre nella forma epidemica del tumore dapprima compaiono nella parte superiore del corpo e sulle mucose per poi diffondersi e ricoprire ampie aree della pelle.
Quidni due macchiette sul palato non sono un segno certo di questa rara mallattia.
Ma comunque ne parli con il medico di base o con il dermatologo che sapranno dirle come comportarsi.
[#4] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per le risposte
[#5] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
è necessario fare una distinzione di sede, e cioè se si tratta del palato duro o molle (la parte posteriore da dove sporge l'ugola): se le 'macchie' si trovano sul palato molle, non sarebbe un fenomeno infrequente, dato che soprattutto in seguito o concomitanza di infezioni batteriche o virali anche subcliniche, raffreddori, ecc. possono rendersi visibili piccoli capillari o formarsi piccoli stravasi ematici per l'infiammazione in corso.
Se si trovano sul palato duro per fare diagnosi differenziale tra una formazione vascolare ed uno stravaso ematico basta premere sulla lesione, se alla pressione scompare si tratta di una formazione vascolare.

Cordiali SAluti
[#6] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille, la sua risposta e' stata molto dettagliata, la macchia si trova nel palato molle e proprio in questi giorni ho l'influenza con molta tosse, ho pensato anche di aver creato questo piccolo ematoma 'grattandomi' il palato. Pensa si riassorbira'?
Grazie ancora.
[#7] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Alla risoluzione dell'epiodio infettivo dovrebbe tornare tutto alla normalità.
Buona guarigione