Utente 239XXX
RM SPINALE LOMBARE
Rettilineizzata la fisiologica lordosi.
Discopatia L5-S1 caratterizzata da aspetti di disidratazione e riduzione in altezza del disco che
presenta debordanza generalizzata con impronta ad ampio raggio sul sacco durale e parziale
impegno foraminale bilaterale, a prevalente estrinsecazione verso sinistra. Concomitano alterazioni
del segnale di tipo degenerativo dei piatti epifisari contrapposti.
Sostanzialmente nei limiti gli altri dischi esaminati e i corpi vertebrali tra essi compresi.
Normale l'ampiezza dei diametri canalari.
Regolarmente localizzato il cono midollare. Ben rappresentate le radici della cauda.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
2114

Cancellato nel 2014
Gentile Signora,
qual è precisamente il suo quesito? e quali i suoi sintomi per cui è ricorsa a una RM?
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore mi scusi ma nel scrivere la richiesta ho erroneamente cancellato la prima parte.
Dal 2006 dopo la mia prima gravidanza sono soggetta a continuo mal di schiena trascurato e tralasciato pensando fosse dovuto agli sforzi dovuti nel tenere spesso il bimbo in braccio e al fatto che stavo seduta otto ore al giorno in ufficio. Nel 2010 c'è la seconda gravidanza e da qui cominciano i problemi di sciatica(credo si chiami così) ossia dei forti dolori che partono dal gluteo sx e che arrivano al polpaccio.
Stanca di tutto questo quindi mi dicendo di fare una risonanza magnetica ed ecco il responso(quello che le ho mandato inizialmente).
Mi scusi ancora.