Utente 239XXX
Salve sono Elena,
da circa 6 giorni accuso ipersensibilità alla pelle su tutto il lato destro del torace: metà pancia, fianco e metà schiena (seno escluso). Questo sintomo è arrivato il giorno dopo il ciclo mestruale e ho attribuito la sensazione ad un anomalo scompenso ormonale (sono regolare e non uso la pillola). Ho motivato quest'ipersensibilità a varie cose come un "colpo di freddo", un "movimento sbagliato" (io sono ballerina e il giorno prima ho studiato danza), il ciclo mestruale, ed eventualmente un po' di stress.
Ma dopo quasi una settimana il fastidio rimane e il solo contatto della pelle con i vestiti mi infastidisce.
Per descrivere l'ipersensibilità cutanea che sento mi verrebbe da paragonarla a quella tipica degli stati influenzali con febbre.
Non so quali rimedi potrei prendere da sola (bagni caldi, creme idratanti,...) e se è il caso di andare a fare una visita specialistica. Purtroppo il mio domicilio non è nel comune di residenza dove ho il mio medico di base. A chi mi posso rivolgere? Cosa posso fare nel frattempo? E a cosa potrebbe essere dovuto?
Ringrazio anticipatamente per l'attenzione,
Elena

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che la visita dermatologica senza pasticciare prima sarebbe l'ideale. Possibile che, come fuori sede abbia la possibilità di farssi fare una prescrizione di visita specialisdtica. Chieda all ASL di dove risiede. poi ci faccia sapere (se ha piacere)


saluti