Utente 231XXX
Salve dottori, il mio problema sono le smagliature comparse ( e passate da rossoviola a bianche in meno di 1 mese ) dopo cura per l'asma e rapido aumento di peso, successivamente sono andato da vari dermatologi che mi hanno detto che si poteva fare poco....... l'ultimo dottore mi ha visitato e mi ha consigliato un trattamento laser, solo che dopo la prima visita informativa ne sono comparse di nuove subito divenute bianche, il dottore mi ha sottoposto a vari esami per escludere alcune patologie, escluse mi ha consigliato nuovamente il laser ... secondo lui la combinazione di due laser mi dovrebbe far ridurre la grandezza delle strie del 85-90%... io so che non si possono eliminare, ma vorrei renderle il meno visibili .... credo che sia eccessivamente positivo il risultato propostomi secondo voi è possibile? combinando il trattamento di 2 laser che miglioramenti sono auspicabili?
[#1] dopo  
Dr. Stefano Pau
28% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2011
Buongiorno,
è difficile prevedere a priori, numericamente, i risultati che si possono ottenere con il trattamento laser delle smagliature.
Sicuramente l'utilizzo di laser come il CO2 frazionato è in grado di rendere meno visibili, sia per dimensioni che per colore e qualità della cute, le smagliature.
La soddisfazione dei pazienti è di solito buona, non tutti però rispondono al trattamento in egual misura.
[#2] dopo  
Dr. Luca Leva
40% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2011
Gentile utente,
nel suo quesito non viene specificato quali tipi di laser siano stati proposti dal medico che l'ha visita.
Attualmente il miglior trattamento per la riduzione delle smagliature bianche e' il laser CO2 frazionato.
Tale apparecchiatura porta ad appianamento progressivo delle smagliature rimuovendo seduta dopo seduta gli strati piu' superficiali di quest'ultime e portandole quindi a livello della cute circostante.

Eliminarle completamente e' impossibile, ma tenga conto che maggiore e' il numero di sedute, maggiore sara' il risultato, quindi teoricamente si potrebbe ottenere la percentuale di risultato da lei citata.

Saluti,
[#3] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
grazie delle risposte.... mi scuso per la dimenticanza del laser propostomi , allora sono:

Laser ablativo Co2 + laser lux 1540 da fare in 6-8 sedute, distanziate di 30 giorni da ottobre, per evitare problemi coi raggi solari....

secondo voi con i laser descritti e il numero di sedute teoricamente è possibile?

Non ne ho molte sono 20-22 tra addome - fianchi e sotto le ascelle .. non sono molto larghe ma sono molto lunghe....
[#4] dopo  
Dr. Luca Leva
40% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2011
Salve,
tale trattamento e' indicato per la sua problematica in quanto il laser CO2 serve ad appianare le smagliature mentre il laser lux 1540 stimola la rigenerazione dei tessuti.
Il numero di sedute varia da paziente a paziente e dalla situazione iniziale, ma 6-8 sedute dovrebbero essere piu' che sufficienti per avere dei buoni risultati.

Saluti,
[#5] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
grazie per la risposta, quindi come trattamento risulta almeno teoricamente efficace...
Volevo chiederle una curiosità....... dopo 6-8 trattamenti può capitare che non ci sia nessun miglioramento??? dovendo spendere una cifra considerevole vorrei avere almeno un minimo di miglioramento, anche il 20% sarebbe gradito.......
[#6] dopo  
Dr. Luca Leva
40% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2011
no,
normalmente dopo 6-8 sedute i risultati sono evidenti.

Saluti,
[#7] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore... vorrei porle un ultima domanda. Volendo fare un unico tipo di laser i risultati sarebbero minori? lo chiederò anche al dottore martedì quando andrò per la Nevoscopia ..... lo chiedo per confrontare quello che poi mi dirà lui......
[#8] dopo  
Dr. Luca Leva
40% attività
8% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2011
Salve,
i risultati variano in base anche all'esperienza personale del medico che effettua trarttamento.
Molti dottori usano soltanto CO2 perche' da eccellenti risultati anche da solo.
Sicuramente l'utilizzo del LUX 1540 potra' darle giovamento sia in termini di risultato che in termini di tempo necessario affinche' si abbiano risultati.

Saluti,