Utente 235XXX
Buona Sera.
Le chiedo gentilmente un consulto riguardo un problema che mi capita da un anno, ma sporadicamente. In alcuni momenti (momenti indefiniti della giornata) mi capita che l'occhio destro inizi a vedere come dell'acqua, un fastidio nella messa a fuoco. Inizio a non percepire le immagini su cui va a cadere questo tipo di "alone". Mi dispiace perchè è difficle da spiegare esattamente cosa sembri. L'altra sera, quando mi è capitato di nuovo, ho provato a mettere la mano dove cadeva questo alone e non la vedevo. Inizia con un alone piccolo e diventa sempre maggiore, copre quasi tutta la visione. Inoltre mi sembra di percepirlo con l'occhio destro, ma in realtà se lo chiudo, lo vedo anche con il sinistro.
Vorrei aggiungere che prendo anche la pillola ancticoncezionale...potrebbe essere questa a influire sulla mia visione?
Grazie milli per il tempo dedicatomi.
Attendo un cortese riscontro.
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina,

Molto probabilmente il Suo disturbo visivo dipende da un fenomeno noto come "emicrania oftalmica". E' un evento generalmente benigno ma, per prudenza, e' consigliato in questi casi fare un esame del fondo oculare, per valutare lo stato di salute della retina (il tessuto nervoso dell'occhio).

Su Medicitalia, abbiamo redatto anche un articolo sull'argomento: http://www.medicitalia.it/minforma/oculistica/511-emicrania-oftalmica.html

Buona giornata!