Utente 240XXX
salve sono un ragazzo di 24 anni di alto 182cm e peso 105kg allora 4 mesi fa ho iniziato ada ccusare dolori al petto, spalla sinistra fino al tricipite e al gomito forti dolori alla bocca dello stomaco e alla schiena ; quando iniziarono i sintomi mi recai al pronto soccorso e fatto elettrocardiogramma e analisi ematochimici per il cuore non risulto nulla di rilevante fatto anche ecografia al cuore; circa una settimana dopo mi recai ancora al prontosoccorso con gli stessi sintomi con l'aggiunta della sudorazione fredda e del forte senso di oppresione su tutto il torace e il braccio e la comparsa di nausea e istinto di vomito con capogiri; fatto altro ecg che risulto negativo; successivamente in accordo con il medico di base faccio rx torace e rachide cervicale con esito negativo; elettromiografia braccio sinistro con esito negativo; quindi eseguo ecografia al fegato e alla cistifellea con esito negativo; fatto anche esami per i reumatismi tutti negativi; quindi faccio gastroscopia che evidenzia gastrite acuta, esofagite da reflusso e duodenite ora prendo pariet 20mg 2 volte al di e fino a 20 giorni fa anche perdon sciroppo e riopan gel dopo i tre pasti ora premetto che il senso di oppressione e la sudorazione , capogiri sono passati restano i dolori sulla parte alta della mammella sinistra (vicino la spalla) a volte anche sotto la mammella , tutta la spalla sinistra e avolte anche alla destra , i dolori alla schiena e dolori allo sterno spostati verso sinistra e volte a destra mai proprio nel centro e i dolori allo stomaco sono molto diminuiti ma restano sottoforma di fastidi; ah nel frattempo sono comparsi sintomi come la dissenteria che prendendo i fermenti passa ma resta sempre di colore giallo arancione infine chiedo posso stare tranquillo per il cuore o devo approfondire??? ah dimenticavo prima pesavo 120 kg e con trigliceridi a 530 e colesterolo a 220 hdl 27 ora colesterolo 120 e trigliceridi 300 e 15 kg in meno posso attribuire tutto cio allo stomaco??? ah nelle ultime analisi del sangue risultato fibrinogeno a 469 proteina c reattiva a 0.44 e ckmb massa a 0.5 e creatninemia a 0.62 troponina 0,0008 transaminasi nella norma colesterolo nella norma tranne hdl a 27,9 GRAZIE DELLA CORTESE ATTENZIONE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' molto verosimile che i dolorio che lei riferisce siamno causati dal reflusso gastrioesofageo, ma e' opportuno che lei esegua un ECG sotto sforzo, data la sua dislipidemia.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 240XXX

Iscritto dal 2012
dottore intanto grazie per la risposta comunque dimenticavo di dirle che faccio sport calcetto e durante lo sforzo non avverto nessun tipo di dolore anzi il tutto migliora
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Esegua il test egualmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org