Utente 200XXX
Attraverso visita del mio medico di base e una successiva ecografia mi è stata diagnosticata un'ernia inguinale sinistra ed una più lieve a destra (specifico che non sono granchè visibili). Non ho ancora fatto nessuna visita chirurgica in quanto non vorrei operarmi a breve. Volevo chiedere consigli sul tipo di attività fisica che potrei svolgere in modo da non peggiorare la mia situazione (facevo sollevamento pesi, penso sia questa la causa dell'ernia).

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,

ogni attività fisica che comporti un aumento della pressione addominale (a glottide chiusa) non può che peggiorare la situazione erniaria. Ovviamente il sollevamento pesi è la prima attività da sospendere.


Cordialmente

[#2] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazia per la celere risposta.
Immaginavo di dover desistere dal fare pesi. Credo dovrò escludere anche gli addominali o sbaglio? Per il resto bici, calcetto, corsa o anche corda si possono fare senza problemi? (è tutto un elenco di attività che mi sono venute in mente perchè le ho sempre praticate, accetto suggerimenti anche su altre attività)
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente anche addominali, vogatore, ecc.

Per il resto ... buon senso.



[#4] dopo  
Utente 200XXX

Iscritto dal 2011
Certo, se qualcosa mi provoca anche un minimo fastidio rallenterò il ritmo.
La ringrazio ancora.