Utente 228XXX
Buongiorno vorrei sapere quanti giorni di ricovero sono necessari dopo un intervento del genere in laparoscopia? Viene sempre posizionato un drenaggio dopo l'operazione? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Generalmente il ricovero post-operatorio, qualora l'intevento venga concluso per via laparoscopica, non supera le 24-48 ore, ovviamente salvo complicazioni. Il drenaggio viene posizionato in alcuni casi, ma non e' una regola.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore mi permetto di chiederle ancora due cose dopo questo tipo di intervento è necessario il catetere vescicale? O si può normalmente andare in bagno me lo chiedo anche per quanto riguarda l'alzarsi dal letto.
Ultima domanda è un intervento nel quale si perde molto sangue e quindi sarà necessaria una trasfusione o posso stare tranquilla.
Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
A nessuna delle due domande puo' essere data una risposta univoca:.
Il catetere vescicale viene posizionato quando si ritiene opportuno farlo, ma puo' anche darsi che non venga tenuto a permanenza, bensi' utilizzato soltanto per il tempo necessario a svotare la vescica, e poi rimosso. Dipende molto anche dalle abitudini e dalle procedure normalmente adottate dall'equipe che la operera'.
La trasfusione invece si rende necessaria in alcuni casi, che per la verita' risultano essere piuttosto rari; ma anche qui ovviamente dipende molto da cio' che succede in corso di intervento e naturalmente da eventuali complicanze.
Cordiali saluti