Utente 233XXX
Buonasera,
ho indicato il mio problema a Dicembre, ad oggi sempre peggio. sono una donna di anni 50 in piena menopausa lo saputo 20gg. fa. nel precedente msg ho indicato che ho un prolasso alla valvola mitralica diagnosticato all'età di 19 anni, inoltre da 20 anni sono in cura da uno specialista per ansia e attacchi di panico curati con xanax 1mg cipralex 10mg anafranil 10mg e per il prolasso sotololo 80mg. io stavo bene prima di dicembre ora io non so se è peggiorato il tutto per causa della menopausa oppure se il mio cuore ha qualcosa di più grave. da dicembre si sono accentuati gli attacchi di ansia sono inniziate tachicardie sempre più frequenti e forti e con esagerate extrasistole, io ora prendero un appuntamento dal cardiologo ma non riesco a capire cosa mi sta succedendo il cuore va a mille le extrasistole mi fanno impazzire l'ansia è stata frenata con l'anafranil, ma è possibile che tutto questo dipende dalla menopausa??? non vorrei che sia il cuore che abbia qualcosa ma l'ansia perchè è stata accentuata? tutto da dicembre anche ora mentre vi scrivo ho le extrasistole di buono forse meno vampate di calore le sto curando MA SARA' LA MENOPAUSA? IO SONO PREOCCUPATISSIMA non so cosa mi sta succedendo ma al cuore !! cosa primaria. grazie mille aiutatemi a capire grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il prolasso mitralici si accompagna spesso con aritmie banali anche se fastidiose.
È opportuno che che lei esegua un Holter cardiaco
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
grazie per avermi risposto Egr. Dr. Cecchini questa settimana vado dal cardiologo e sicuramente me lo farà fare è un'esame che ho già eseguito anni fa per il prolasso.
quando avro gli esiti Le scrivo comunque per avere un suo consulto.

fate sempre un ottimo lavoro e portate sempre ottimi consigli a noi utenti purtroppo sempre preoccupati per la salute.
Grazie Dottore e un arrivederci...