Utente 208XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 18 anni con ipertensione arteriosa di stadio severo complicata da retinopatia ipertensiva di II grado, nefropatia ipertensiva, cardiopatia ipertensiva e lieve IRC, sindrome di Cushing da microadenoma ipofisario ACTH secernente, ipertiroidismo, morbo di Crohn e connettivite indifferenziata.
In terapia con:
ATENOLOLO ALMUS*42CPR 100MG ½ cp ore 8
LASIX*30CPR 25MG 1 cp ore 14
DIBASE*OS GTT 10ML 10000UI/ML 15 gtt settimana
METHOTREXATE*INIET 4SIR 15MG/2 (Reumaflex) 1 fl s.c. settimana
LANSOPRAZOLO RANB.*14CPS 30MG 1 cp ore 8
CARDURA*20CPR DIV 4MG 1 cp x3 Ore 8-14-20
FLUOXETINA EG*12CPS 20MG 1 cp ore 8
CATAPRESAN*30CPR 300MCG ½ cp ore 20
ZANEDIP*28CPR RIV 20MG 1 cp x 2 Ore 8-20
FOLINA*20CPS 5MG 2 cp 24 ore dopo il Reumaflex
PENTASA*50CPR 500MG R.M. 1 cp x 3 Ore 8-14-20
TRIATEC*14CPR DIV 5MG 1 cp ore 20

Da stamattina mi ritrovo la pressione con valori di 200/80 e i battiti a 98.
Ho un mal di testa terribile (dalla parte destra superiore della testa, a fitte che si irradia all'occhio e che aumenta se mi tocco con la mano nella parte che mi fa male). Volevo chiedere cosa fare. Cordiali Saluti. Ringrazio.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
In una situazione come quella che descrive e' indicato il ricorso al Pronto Soccorso.
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Ringrazio per la celere risposta.
Ho sentito telefonicamente la guardia medica la quale mi dice di stare coricato senza rumore e senza luce fino alle 20 e poi eventualmente risentirci.
Volevo chiedere se i sintomi della testa da me riferiti possono indicare qualcosa.
Cordiali Saluti.