Utente 125XXX
Salve dottore, nel 2009 ho eseguito un ecocardiogramma e le riporto l'esito scritto del cardiologo: "In rs tachicardico. Vsn non dilatato e di normali spessori parietali, normocinetico. Non evidenti anomalie doppler a livello Ao, radice ao non dilatata. Tracce di IM, atrio sn e sezioni d snei limiti. Setti apparentemente integri. Minima IP".
Ora, questo esito cosa significa? Il medico mi ha detto che ho solo un "prolassetto" e che posso stare assolutamente tranquillo, ma mi può spiegare in parole non mediche ciò che il cardiologo mi ha scritto? L'esame l'ho svolto nel 2009, è meglio svolgerne ancora in quanto la situazione può essere peggiorata? La ringrazio in anticipo.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il suo è il risultato di un ecocolordoppler normale, si tranquillizzi. Una lieve insufficienza valvolare mitralica è di comunissimo riscontro nella pratica ecocardiografici quotidiana ed è considerata una variante della normalità.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Ok la ringrazio dottore, come ha notato sono molto ansioso ma mi ha tranquillizzato molto. Volevo solamente chiederle se nel mio caso è consigliabile effettuare degli esami periodicamente, ad esempio un ecocardiogramma annuale per accertarmi che la situazione non peggiori o posso stare tranquillo così. A volte avverto anche delle extrasistole e dolori o bruciori al petto, ma forse sono dovuti anche all'ansia dato che soffro di disturbo da attacco di panico da due anni.
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Di prassi un lieve prolasso mitralico con insufficienza minima va controllato ogni 2-3 anni.
[#4] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Ma nel mio caso può essere pericolosa questa patologia? Svolgo un lavoro in cui devo anche sollevare dei pesi, posso stare tranquillo?
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non e' una patologia, quindi si tranquillizzi
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#6] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Cercherò di stare tranquillo, comunque il medico di base non mi ha parlato di visite periodiche, l'ecocardiogramma l'ho svolto nel 2009 ma ho avuto recentemente una visita e il medico appunto non mi ha detto niente. Mi ha solo detto che ho un "prolassetto" ma che posso stare tranquillo.
[#7] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
Cercherò di stare tranquillo, comunque il medico di base non mi ha parlato di visite periodiche, l'ecocardiogramma l'ho svolto nel 2009 ma ho avuto recentemente una visita e il medico appunto non mi ha detto niente. Mi ha solo detto che ho un "prolassetto" ma che posso stare tranquillo.