Utente 508XXX
Mia madre (56 anni) Donna in sovrappeso, riferisce dolore peristente cavo popliteo a sinistra con evidenza di piccola tumefazione come da stravaso capillare.
Esclude traumi. Il problema si è presentato in dicembre e il 29 dicembre siamo stati visitati al pronto soccorso.
Il dolore è persistente. La visita medica con rx al ginocchio diagnostica una gonalgia a sx.
Consigliavano riposo con assenza di carico per 4 giorni
Applicazione voltaren emulgel due volte al giorno per 4 giorni
tachidol 1 bust per due /die per tre giorni
Rimandano controllo dal medico curante con ulteriori cure domiciliari eo indagini agiduizio del curante.
Con questa cura c'è stato un miglioramento, ma tuttavia ad oggi il problema si è ripresentato accentuando la tumefazione nella stessa area, provocandole dolore.
Allego la foto di come si presenta il problema oggi.
Ringrazio in anticipo per la vostra considerazione

http://i7.picsplace.ru/images/1902126a6288f067c781f0bb94cc1f949be630.jpg


Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

La posibilita' che immagini inviate ed esaminate a distanza possa essere di una qualche utilita' e' pressoche' nulla e viene fortemente sconsigliata dalle regole di questo sito.
Nel caso di Sua Madre le possibilita' sono diverse e non discriminabili con una valutazione da questa postazione, anche se
una patologia ortopedica (cisti di Baker) potrebbe essere in questione.
Credo che un consulto dal vivo, guidato dal suo Medico curante, sia ineludibile.
[#2] dopo  
Utente 508XXX

Iscritto dal 2007
Comprendo , quale è il ramo specialistico piu' appropriato per questo tipo di problema? Grazie.