Utente 240XXX
Gentile Dottore ho fatto un controllo in ateromasia dell'aorta addominale e queste sono le conclusioni:
Normale decorso e tragitto dell'aorta addominale
incremento diffuso degli spessori parietali per processo ateromasico con piccole lesioni da ateromi fibrosi a livello enddoteliale, non stenosanti il lume.

Vasi arteriosi iliaci tortuosi, lieve ectasia dell'arteria iliaca comune sinistra
(DAP 1,18 cm) .
Non ectasie patologiche a carico dei restanti vasi arteriosi iliaci.

Color Doppler
Segni di ridotta elasticità parietale, assenza di stenosi vasali, di valore clinico, a carico del distretto aortico addominale, pervi i vasi arteriosi iliaci bilateralmente.

La mia domanda quanto mi devo preoccupare? Grazie anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Premesso che sarebbe opportuno conoscere i motivi per i quali si è sottoposto a questo accertamento, il quadro rilevato richiederebbe una verifica strumentale periodica sotto il controllo di un Angiologo/Chirurgo Vascolare e soprattutto la correzione di eventuale fattori di rischio quali ipertensione, diabete, dislipidemia, stress, fumo, ecc.